22 maggio 2007

identità

ultimamente sono stata definita

sovrapponibile

e

mitomane

e ciò è strano anche per una che è abituata a sentirsi chiamare rompicoglioni.


(questa foto non c'entra un cazzo col post, ma mi andava ugualmente di pubblicarla)

11 commenti:

hae ha detto...

prenoto la voce: "fantastica". ;)

Rossella ha detto...

sul mitomane posso anche essere d'accordo, ma "sovrapponibile"????

Anonimo ha detto...

chi ti ha definito "sovrapponibile" è un rintronato cronico (ho anche il sospetto di sapere chi sia). Penso che tu sia la meno sovrapponibile fra tutte le persone che conosco. Anche perché se si provano a sovrapporsi li pigli a nocchini!
A. Irote

chiara jolie ha detto...

hae
schmeichler! per te propongo "beneamato"

ross
DE MAURO: so|vrap|po|nì|bi|le
agg.
1 CO che si può sovrapporre a un’altra cosa: forme sovrapponibili
2 TS geom., di figura, che può essere fatta coincidere con un’altra.

praticamente mi hanno dato della dozzinale, per non dire scialba. ma già mal gliene incolse.

iroté
ecco.

Anonimo ha detto...

mi è venuto in mente il buon vecchio de gregori: "ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo / e la mia faccia sovrapporla a quella di chissà chi altrooo..." mi si perdoni il riferimento eretico in casa gucciniana. Però in quel caso lui magnanimamente consentiva tale sovrapposizione...
Irote

zia Vale ha detto...

ma naturalmente aveva ragione. e sono sicura che glielo hai confermato sovapponendoti a lui/lei con molta energia. possibilmente a piè pari e con la rincorsa.

chiara jolie ha detto...

Irote
non è una bestemmmia, De Gregori mi piace abbastanza, anche se non quanto alla mia canina. quando parte l'attacco di chitarra de 'il bandito e il campione' ringallizzisce tutta.

zia vale
sono stata peggio di Gattuso e Materazzi.

per tutti: scusate, ma a voi mitomane non avrebbe proprio dato fastidio?

Flores ha detto...

Chiara Jolie, secondo me chi ti ha definito mitomane è solo invidioso della tua incontenibile fantasia.
Quanto al sovrapponibile, sembra quasi un capo d'abbigliamento, una specie di scialle di lino colorato, ... e allora sì, certamente, sei bella e fresca proprio come un sovrapponibile.
Baci!

bitrix ha detto...

dai, è impossibile prendersela con uno che usa l'aggettivo "sovrapponibile": confonde le figure geometriche con le persone e parla come il testo di un problema matematico
Tu risponfigli che fra di voi non c'è "intersezione"... ; )

PS: sono tornata "rinnovata" a www.homonovussum.blogspot.com baci(a vecchi e "nuovissimi" piccoli amici)!

Rudi ha detto...

Ritiro "mitomane" e chiedo scusa, anzi scusissima (come l'intellettuale di sinistra interpretato da Albanese): non avevo ancora letto le ultime dichiarazioni di Ancelotti.
Piuttosto, sarei curioso di incontrare chi ti ha dato della "sovrapponibile": a me sembrava così affettuoso...

chiara jolie ha detto...

Flowerpower
in effetti ci avevo provato a prenderla come un 'stai bene su tutto', un incrocio tra il prezzemolo e il blazer blu. però preferisco essere il cacio su i maccheroni. su tutti, indistintamente.
brava, tu il bicchiere lo vedi sempre pronto a traboccare, bravissima!

Bitrix
bentornata :-)
certo, è porrei l'accento soprattutto su 'inter'

rudi
oramai la frittata l'hai fatta, però il fatto che tu abbia trovato il coraggio di fare outing ti fa prendere un bel 10 e lode al corso sul dilatamento dell'ego. vediamo che si può fare per ridurre anche il giro vita.
p.s. quello che mi ha dato della sovrapponibile te l'ho già presentato