18 maggio 2007

Fragola e cioccolato



è un film un po' datato, ma può ancora insegnare molto a tutte voi fragoline in ascolto.

se sei una fragola che schifa le fragole, sappi che da qualche parte nel mondo c'è un cioccolato cui piacciono le fragole. e tu non ti devi innamorare di te, ma del cioccolato, che ti ama in quanto fragola.

poi ci sono anche le fragole innamorate di sé in quanto fragole, ma è un argomento che affronteremo al corso che annunciavo ieri.

e poi, il prossimo fine settimana, tutti alla sagra della fragola a S. Giuliano Terme.

7 commenti:

hae ha detto...

questo è un periodo in cui vado matto per le fragole. una roba inspiegabile.

zia Vale agreste ha detto...

Anche le lumache. E si mangiavano tutte le fragole delle mie piante. Ma poi ho scoperto che le lumache si suicidano felici in piattini pieni di birra, e ho salvato le fragole. altro che cioccolato, la combinazione giusta è fragole e birra!

chiara jolie ha detto...

io a febbraio ho mangiato le fragole del mio balcone, non ci sono più le stagioni di una volta.

e ne mangerei in quantità indistriali. sempre. stai a vedere che sono una lumaca e non lo sapevo.

zia vale, quanto manca?

zia Vale ha detto...

dieci giorni al termine... per restare nella metafora ortofrutticola, ormai sembra che abbia ingoiato un cocomero... :-)

chiara jolie ha detto...

zia vale, è tutto nella norma, vedrai poi come fai in fretta a tornare in forma. io ero diventata una balena, ma sono di nuovo quella di prima. certo, bisogna impegnarsi, ma vedrai che andrà tutto bene.
vai tranquilla, neanche il parto non è tutta la tragedia che ti raccontano.
il maialino di fuoco sarà meraviglioso.

p.s. il capiccione in pancia apprezzava molto le fragole, ieri gliene abbiamo data una ed è impazzito

arancioeblu ha detto...

Beh a me il film era piaciuto un bel po'.
E lui (il gay) è irresistibilmente sexy

chiara jolie ha detto...

Arancioeblu, il gay è Jorge Perrugorria, a mio avviso uno degli uomini più sexy in circolazione, ho visto diversi film con lui ed è anche un attore di spessore. Uno alla Javier Bardem, per intenderci.

'Fragola e cioccolato' è in assoluto uno dei miei film preferiti, fa sorridere e pensare e insegna a superare i pregiudizi. Perché a te può piacere il cioccolato, a me può piacere la fragola, ma non è detto che per questo non dobbiamo volerci bene. Dovrebbero capirlo in molti.