03 gennaio 2006

scherza coi santi

oggi, camminando per le strade della mia ridente cittadina, ho appreso che nei prossimi giorni ci sarà il concerto di un tizio di cui ora mi sfugge il nome. sul manifesto c'era scritto: "concerto di ****** *******, cantautore di dio".

ho avuto un'illuminazione!

da ora in poi, ho deciso, farò scrivere sui miei biglietti da visita, sui libri che traduco, sul campanello della porta di casa, sull'elenco telefonico: "federica a****, traduttrice della madonna".

13 commenti:

zia Vale perplessa ha detto...

bello bello bello bello. lo adoro. ma mi sorge un dubbio: dio lo sa di avere un cantautore?

Compagno di merende ha detto...

traduttrice della madonna non è male come nome, può avere anche un doppio senso.

featheryca ha detto...

no, ne ha almeno tre, come mi faceva notare mia madre.
1) traduttrice con i controcoglioni
2) traduttrice ispirata dalla madonna in genere nel suo lavoro
3) traduttrice ufficiale dei messaggi della madonna

zia Vale ha detto...

mi viene in mente una scena tipo bernadette a lourdes in cabina con le cuffie...

Edward Phelan ha detto...

Che ciài l'esclusiva feathery lourdes? Mi metti una buona parola, che so, per S. Antonio? Basta che mi fai stare alla larga da San Giuseppe, che qua già non è aria...

featheryca ha detto...

ma, la mia santa preferita è santa rita s'accascia, che è un po' quello che succede a me alla fine di ogni lavoro. e poi santa rita è la santa delle grazie impossibili.

io prego santa rita! prova anche tu!

Lupus Statim Sanctus ha detto...

Una traduttrice della madonna lo sei già nell'accezione 1 dell'esegesi materna..., pur non tenendo conto delle madonne che tiri e che fai tirare!
Il santino che hai esposto sembra San Toni Manero dall'Inconsulto Bacino!
Se mi faccio crescere il pizzetto, lo posso usare in campagna elettorale:
Vot'Antonio, vot'Antonio... Manero!

pissed off feathers ha detto...

infatti, non contiamo quelle che mi hai fatto tirare oggi, che mi bastano per questa vita e la prossima

featheryca ha detto...

da notare il sole dell'avvenire che sorge dietro le spalle di san toni manero di tor pignat(t)ara

ocampo ha detto...

da te suonerebbe ironico... da quel cantautore lì... è solo un esaltato....


BUON ANNO OMFALOSCOPICO A TUTTI!!!

featheryca ha detto...

oggi sono ripassata davanti al manifesto. il cantante si chiama carmine omogrosso. il suo sito si chiama www.ilmiodiocantagiovane.it
un mito vivente!!! dai, venite tutti a formia e andiamo al concerto!

zia Vale ha detto...

ma il nuovo socio nando martire?

featheryca ha detto...

nando quello di anvedi come balla?