23 settembre 2005

happy birthday bruce!

oggi ero al telefono con Crita Latomica Montalcini che a un certo punto mi fa: "te lo ricordi che oggi è il compleanno di Springsteen, vero?" No! Non me lo ricordavo.
Ecco Crita, questo post è per te (e per Bruce, che ogni tanto, ci dicono persone a lui vicine, visita il nostro blog).


(una rara immagine di bruce pettinato a 18 anni.
chi l'avrebbe mai detto che un giorno l'avrebbero chiamato the boss?)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Boss o non boss, master o servant, rappresenta la mia America.
I suoi Levi's e quella maglietta fruit con la stars and stripes sullo sfondo sono un capitolo della mia vita. Dancing in the dark, My hometown, Glory days... quel vinile l'ho consumato.
Quell'America che fine ha fatto? La rivoglio, questa america non è la stessa. Ridatemela, la pretendo, mi spetta.
Happy birthday Bruce, cento di questi giorni.
Ricorda, ricordaci, NO SURRENDER! Like soldiers in the winters night with a vow to defend.

Celodoro ha detto...

MA xche qsta foto che NON lo ritrae affatto nella sua bellezza maschia e oserei dire quasi latina....


qua sembra un ragazzino scemo brufoloso e addormentato

por favor!!

chiara jolie ha detto...

perché non hai messo una foto dopo il lifting? a me è davvero crollato un mito. e poi, da dopo che si è messo con patty smith non è più lo stesso (questa me l'ha detta una che si è sempre definita springsteeniana)

Crita ha detto...

Grazie per il pensiero...
Tralascerò commenti sulla foto, dato che probabilmente bisognava esserci in quegli anni per poter capire...
Sono d'accordo, anonimo: anche per me Bruce rappresenta l'America che porto dentro. E lo è anche oggi, nonostante Patty - è stata positiva per il suo equilibrio personale, l'importante è che stia fuori dal palco.
A parte le perle che ci ha regalato in passato, ascoltate con attenzione D&D, osservatelo nel dvd che vi ha allegato: un'immagine e un accordo valgono più di quanto potrei scrivere - anche se ho tutte le intenzioni di raccontare molto presto la mia 'versione dei fatti'.