20 dicembre 2005

I have a dream...

da un pezzo stiamo preparando un'iniziativa dal titolo "le canzoni capite male" e abbiamo anche già raccolto una lunga lista di strafalcioni, che vedono soprattutto i bambini come protagonisti.

visto il clima buonista e l'aria natalizia, vorrei svelarvi una di queste chicche. dai cinque ai nove anni ho giocato spesso con dei vicini inglesi. per Natale venivo coinvolta nei loro cori (facevo colore, visto che ero l'unica evidentemente non-ariana) e costretta a cantare di tutto e di più. il mio ritornello preferito era:


la domanda sorge spontanea: come ve lo immaginate un Natale selvaggio? con gli angioletti che bestemmiano e i pastori che sgozzano i re magi? con Gesù Bambino che fa il gesto dell'ombrello? con i papa-boys che vomitano sul presepe? con l'albero di natale addobbato con le teste mozzate dei giocatori del Vodafone-Cervia? con la nonna ultracentenaria che balla il tango nuda sul pasticcio di lasagne? col bambino obbligato a recitare la poesia che invece canta "l'avvelenata"?

in ogni modo, speriamo che anche questo Natale passi in fretta e senza fare troppi danni

44 commenti:

featheryca ha detto...

io una volta stavo insegnando jingle bells a un gruppo di bambini di prima. uno di loro invece di cantare "la renna al polo nord scampanellando va" diceva "la renna al topo morto". da allora io la canto sempre così.

Anonimo ha detto...

sarebbe uno dei natali più divertenti della mia vita e che cazzo

wild wild

in ogni caso, visto e considerato, colgo l’occasione per augurare a tutti gli omfaloscopici viaggiatori buon natale e ci butto pure un buon anno e, che cazzo, crepi l’avarizia buona pasqua, buon ferragosto e voglio esagerare buon ognisanti

ps per jolie forza inter

ps per winona grazie per i muri mi ha fatto riflettere con costrutto

ps per lupus tranquillo siamo ancora in due

non più tanto anonimo juventino

featheryca ha detto...

io per natale ho in programma di farmi venire una bella febbre. è da molto che non me ne concedo una e quale periodo migliore del natale?

xmas feathery blues ha detto...

compito in classe:

parafrasare la poesia "natale" di giuseppe ungaretti:

Non ho voglia
di tuffarmi
in un gomitolo
di strade

Ho tanta
stanchezza
sulle spalle

Lasciatemi così
come una
cosa
posata
in un
angolo
e dimenticata

Qui
non si sente
altro
che il caldo buono

Sto
con le quattro
capriole
di fumo
del focolare


svolgimento

che due palle infinite che è il natale. meglio da soli a fissare il camino che stripparsi, morire di noia e giocare a tombola con i parenti acquisiti.

strafalcione liturgico ha detto...

Una delle cose più divertenti per me era ascoltare le vecchiette che cantavano "Il signore è il mio pastore". Aspettavo con trepidazione e trattenevo a stento le risa quando giungevano alla strofa fatidica e allora nella chiesa risuonava:

Pur se andassi per valle oscura
non avrò a temere alcun male:
perché sempre mi sei vicino,
mi sostieni col tuo incastro (anziché vincastro, ndr).

featheryca ha detto...

be' se è per questo uno degli strafalcioni ecclesiastici più fichi l'ha fatto il prete che celebrava il matrimonio di una mia amica. durante la predica parlava del fatto che dio ha creato l'uomo e la donna l'uno per l'altra ecc. e a un certo punto ha detto: perché l'uomo deve andare con l'uomo e la donna con la donna". io, essendo una testimone, ero sull'altare. come i bambini di mary poppins ho dovuto cercare di pensare a qualcosa di triste per non galleggiare in aria dalle risate. brusio in chiesa. il prete-zapatero non si è accorto di nulla e ha proseguito tranquillo la sua predica.

Anonimo ha detto...

ma domanda in fondo pensateci che senso ha vivere senza enormi strafalciani. Sarebbe una vita noiosissima. meglio e più divertente una sporta piena di....
Credo che per dare una scossa a ste feste istituzionalizzate sarebbe fondamentale.

Lupus acrifoliatus ha detto...

Beh, io sogno sempre un "wild X'mas" con sesso a "go-go" e "go-go" per sesso!!! Ma mai che mi capitasse: o sono fidanzatissimo o sono singlissimo e schifatissimo... ma com'è?
Comunque, questo sarà un ottimo Natale, perché ho scoperto che:
1. che il Vinegar è dolcissimo!
2. che tra qualche mese i Leonardo neroazzurri dalle "jolie maman" - mia madre è bellerrima! - potrebbero aumentare di numero;
3. che il punto 2 mi permette di sperare che llc della Val di Sieve sia per qualche tempo libero, incustodito e necessitante di cure e attenzioni. Potrete chiamarmi Buon Samaritano;
4. che nella già bella Torino, ci sono belle persone, che sognano e regalano colori, che coltivano e applaudono giovani menti e che vivono e portano splendidamente i loro -anta, borsette fiorate "foventi";
5. che non sono rimasto solo tra "tope e topastre" e che il "non più tanto anonimo juventino" ci accompagnerà ancora per un bel pezzo. Tanto da poter chiedere a Babbo Natale che per l'anno prossimo arrivi a firmarsi "un anonimo non più tanto juventino";
6. che Titti ha un cervello e un cuore grandi così. E che, con mia sorpresa - a me Titti me stava sui cojoni! -, un giorno potrò dire: "Titti? Quel Titti? Ma io l'ho conosciuto!";
7. che a Roma "buzzicona" può essere sinonimo di simpatia, freschezza, semplicità e gran voglia di vivere. Sulla qualità fotografica, ci lavoreremo...
8. che dietro una scatenata "wall dancer" dal fascino tutto mediterraneo e ispanico, può nascondersi una sensibile estimatrice della bella lingua latina, della sua letteratura e della sua "a pochi apparente" vendibilità;
9. che non tutte le buddiste sono nere, racchie e monotematiche, ma che possono affascinarti con un sorriso da cime innevate, una chioma da campi di grano e un paio di occhi da gemme preziose;
10. che è meglio che smetta di scrivere 'sti commenti così lunghi, sennò me bannano a vita dar blogge!!

PS "44 gatti in fila per sei col resto di due, "stilavano contratti", in fila per sei col resto di 2", come vi sembra? Già, infante ero complicato, molto... forse per questo non superai la selezione dello Zecchino d'Oro (con "Volevo un gatto nero!"): forse non vollero credere alla mia età anagrafica? Sigh!

vinaigrette ha detto...

e io ho scoperto che tutti gli uomini davvero interessanti o sono impegnatissimissimimerrimissimi, o abitano a non meno 3000 km di distanza, o non mi si filano di striscio, o sono dell'ambiente. com'è 'sta cosa?

Anonimo ha detto...

caro lupus non ce spera la fede è fede e non si discute capello dixit

apfelessig ha detto...

proposito per l'anno nuovo: schopenhauer, schopenhauer...

Lupus Philosophus ha detto...

Mah... me sa che anche quest'anno sarà nietzsche, nietzsche e platone, platone....

vinaigrette ha detto...

schopenhauer schopenhauer è una storia lunga, o lupe in fabula. un giorno te la spiegheremo.

Canarino astinente ha detto...

A proposito di filosofi, nel formulare i buoni propositi per il 2006, voto per un cocktail di Epicuro, Kierkegaard (Diario di un seduttore) e pure una punta di Aristippo!
Qui ce vo' 'na scossa!

fede speranza e carità ha detto...

è vero: la fede è fede. io e flores possiamo garantirlo

Anonimo ha detto...

e vi lamentate
io che dovreidire che nella migliore delle ipotesi solo sementi e pomodori

chiara jolie & co. ha detto...

caro il mio lupus, te l'ho già detto, butta giù le mani dall'llc del Valdarno (la Sieve passerà da casa tua...), tanto non c'è trippa per gay.

per quanto riguarda la tecnica-Schopenhauer (che per Guccini fa sempre rima con amare, senza dimenticare l'erre moscia) Carla è disposta a girare l'Italia istruendovi tutti, con corsi intensivi, workshop e pure master biennali. se non imparate, sono nocchini nel capo e tachipirigne a go-go

bitrix ha detto...

Cari filosofi: come lettura natalizia vi propongo "I Simpson e la filosofia" di ISBN. Miiitico.

Cari strafalcionisti: io sulle canzoni natalizie cantavo in playback, ma gli strafalcioni più clamorosi li ho sempre fatti con i detti. Ero già nell'adolescenza inoltrata quando ho scoperto che non si diceva: "Tanto va la gatta al LARGO che ci lascia lo zampino". Non si trattava di annegamento. E forse la mia mente umanistica era obnubilata da troppa algebra quando pensavo che si dicesse: "Cosa fatta, capo A", sottintendendo forse come primo capo di un'ipotetica semiretta tangente a un capo B. Per me è divertente a pensarci, ma capisco che qualcuno possa nutrire seri dubbi sulla mia lucidità mentale. Mettiamoci d'accordo su una visione impressionista, e non se ne parli più! : )

feathers ha detto...

tanto va la gatta al largo che ci lascia lo zio pino
va al comune mezzo claudio
il coccodrillo prima mangia i fichi e poi piange...
e chi piume ha piume metta (nel senso di tener pluma?)

Flores the camera ha detto...

Aò ma buzzicona.....a chi????? Scherzi a parte, e che vuol dire buzzicona, non lo so mica! Comunque lupus, se mai ti desfabulassi, cioè se l'ambiente dopo un po' ti rompesse le scatole, se decidessi di fare un giro fra una sponda e l'altra, insomma per me tu e il vinagre stareste benissimo proprio come l'aceto balsamico sui finocchi...scusate ma questa mi è venuta veramente spontanea e non posso trattenerla perchè
a) sono ubriaca
b) sò buzzicona
c) oggi a pranzo ho mangiato insalata di finocchi con aceto balsamico ed era deliziosa!!!
Un bacio enorme a tutti

featheryca ha detto...

sei ubriaca alle 5.30 del pomeriggio? mo' che mi trasferisco a roma capoccia der monno 'nfame ti devo frequentare tantissimo. te e la wall-dancer siete due miti viventi

Lupus vulpinus in fabula ha detto...

Da casa mia passa solo il 360, con autisti multisex - Pecoraro docet! - e polifunzionali - all'occorrenza te portano pure su la spesa - e con mogli dalla mentalità più aperta - che se no, glela aprono i consorti a suon di ceffoni... Tientelo pure il tuo llc, tientelo pure... tanto non è ancora maturo!

vinegar and fennels ha detto...

cara flores the camera woman,

io e lupus stiamo già bene insieme. che lui si disarcivescostantinopolizzi o no è una cosa secondaria. l'importante è che già ci adoriamo e ci glorifichiamo e ci rendiamo grazie per la nostra gloria immensa.
hand in glove, the sun shines out of our behinds...

flores ha detto...

Ieri ero ubriaca alle cinque e mezza perchè ero appena tornata dal pranzo di natale a scrocco dell'azienda. Una delle une cose per cui mi fa piacere lavorare in un'azienda!! Ho assaggiato vini di cui non sapevo neanche l'esistenza con il rischio di saltare addosso al mio collega sexy direttamente sul tavolo del pranzo.....Aiuto, vi prego DISASSATANATEMI!!!1!

feathers ha detto...

allora fammi sapere quando sei disposta a ubriacarti di nuovo. ho un paio di cose da festeggiare.

(finita la deriva intimista siamo entrati in quella c*a*z*z*i nostri. basta. omfaloscopia deve tornare a parlare di cose fondamentali e di interesse universale, come le canzoni di umberto tozzi e scoprire come si chiama la moglie di gennaro gattuso)

florestera ha detto...

Stasera?!?!?! Che bello quando c'è da festeggiare...ma il 6 gennaio non è ancora arrivato, quindi si tratta d'altro vero?

feathery pub crawl ha detto...

no, stasera no, sono ancora prigioniera del castello incantato. ma la settimana prossima, magari, se non torni al paesello.
6 gennaio? nel senso che io e te siamo due epifanie viventi? questo sì. le facili battute, per altro menzognere (siamo bellissime) lasciamole a quelli privi di fantasia

Siluanus ha detto...

Bacchus amat flores - scriveva Ovidio... evidentemente è un amore più che corrisposto!

Appena postato sulle mie scarne pagine un omaggio - per farmi perdonare della "buzzicona", ma è tutta colpa della Jolie della Val degli Orti, "as usual" - alla nostra "camera woman"... il nostro poeta pensava a lei nel descrivere la gioiosa dea.

(il titolo del post è un link alla traduzione italiana, per i non latinisti, ma vi prego!!!, leggetene anche il latino e fatene risuonare la poesia!)

chiara jolie ha detto...

oh, bellino, buzzicona sarà tu' sorella vestita da zorro. io ho solo detto che Flores non è un genio della fotografia. non se la deve prendere, è un dato di fatto (ne ho le prove). il resto è tutta farina dei vostri bei sacchettini. se poi avete bisogno di un capro espiatorio, leggete Pennac e lasciatemi bollire nel mio brodo di verdure.

zia Vale ha detto...

tutto cio' e' bellissimo, anche se non ho capito una parola. ma forse e' perche' vi leggo dall'ufficio, posto in cui non faccio la traduttrice ma bensi' il casco blu. dev'essere quello che ottunde il comprendonio. comunque vi adoro tutti in blocco.

flores amat(a)Bacchus ha detto...

Siluanus querido,
mai omaggio fu più gradito....diciamoci la verità, si può non adorarti???? Ti perdono per buzzicona anche perchè veramente non so cosa significa...ma se è una cosa che ti ha detto la Chiara Jolie della Valle degli Orti, sarà a lei che tocca spiegarlo...eheh....

featheryca ha detto...

lo sai perché non capisci, vale? perché non sei venuta domenica scorsa a prendere il tè con noi. vedi di rimediare il mese prossimo.
non ero mai stata da bibli, è un posto molto accogliente, tutto pieno di luci gialle e ocra che ti mettono in sintonia col mondo e con te stessa. bello.

chiara jolie ha detto...

maronnaducarmine!!!
Flo, non ti ci mettere pure tu, io della buzzicona non te l'ho mai dato. e non so nemmeno a cosa si riferisca il Village People della Magliana. indi per cui le spiegazioni le devi chiedere a lui.

baci a tutti

Siluanus ha detto...

Ahi, ahi, la nostra Jolie di Val di Valscontrosanonfarlaritrosae baciamiqui ha la memoria corta... (cfr. commento al post del 14 dicembre)... vabbe' la perdoniamo, ma solo per amore del llc di Val di Valdisole.

feathery bongiorno ha detto...

ahi ahi ahi signor p. ci è caduto sulla buzzicona. era chiara stessa che si dava della buzzicona in quel commento. little flower non c'entra niente. certo, se lei va a folleggiare nel dorato mondo romano fino a tarda notte non possiamo aspettarci una lucidità cristallina il giorno dopo.

flores-tale ha detto...

Ragazzi siamo uno più rimbecillito dell'altro...e io VI AMO proprio per questo!!!

Anonimo ha detto...

befane no semmai ine vista la dimensione
va be facile battuta

featheryca ha detto...

e tu che ne sai delle dimensioni mie e di flores, scusa?

Siluanus ha detto...

E' vero, che ne sai, scusa? Qui si è solo parlato delle misure del ragazzo dell'ex buzzicona!!!!

featheryca ha detto...

ah sì? questa me l'ero persa. questo blog mi sta sfuggendo di mano

Lupus rincojonitus ha detto...

O era sul blog della poveretta? meglio che torni a dormire...

flores ha detto...

senti anonimo svela il tuo vero volto...o dicci le tue di misure, se ne hai il coraggio... (scusatescusate, torno nei ranghi...)

chiara jolie ha detto...

cazzarola, Siluanus, stavolta hai stra-dato-di-fuori. la buzzicona in questione ero e sono (soprattutto sarò) io. mi sto abituando all'idea e non prendo più la cosa come un affronto al mio essere donna. è un semplice dato di fatto. come dice Dalla (che non è un cantante, ma un consiglio) io mi sto preparando, ed è questa la novità.

Anonimo ha detto...

cara flores
quel che è giusto è giusto
1,78
per altre inf chiedere all’altra ina