19 dicembre 2005

con la dolcezza si ottiene tutto

in questi giorni sono un po' fuori dal mondo per via del lavoro (ma va'?) e ho saputo solo ieri sera, per caso, che borghezio è stato picchiato da un gruppo di manifestanti anti-tav su un treno. oltre a essere d'accordo col nostro amico jerome sul fatto che supermario se l'è andata a cercare, in un certo senso, noi di omfaloscopia sappiamo che la vera natura di quest'uomo è un'altra, romantica, dolce, anche un po' frivola. dentro la scorza celodura di marione si nasconde una donna borghezia che non aspetta altro che di poter uscire. non è con le botte che ciò accadrà. le botte soddisfano forse il lato sado-maso di supermario borg, che è anche abbastanza sviluppato. ma donna borghezia, lei, vuole fiori, boa di struzzo, lustrini e soprattutto baci. cari dimostranti no-global, anti-tav, anti-grana padao ecc, la prossima volta che vedete borghezio seguite il nostro consiglio: regalategli un fascio di rose rosse e infilategli mezzo metro di lingua in bocca (drogatevi e/o ubriacatevi prima, se lo ritenete opportuno). vedrete la dolcezza colorare il suo volto, il rospo si trasformerà in principessa azzurra, assisterete al miracolo dell'amore. perché è il bene che vince e il male che perde. peace and love e spada de foco forever.

(ringraziamo il tony manero dell'esquilino per la foto di donna borghezia)

11 commenti:

Quesitoesistenziale ha detto...

Is life worth living? That depends on the liver...

chiara jolie ha detto...

per me se Borghezio vede la foto ritoccata dal nostro Lupus si picchia da solo con l'ampolla dell'acqua del Po

Fegato spappolato ha detto...

Beh, se l'acqua l'ha presa vicino alla foce del Po, secondo me se la beve ottiene un risultato migliore (per noi).

featheryca ha detto...

come mai questa insistenza sul fegato, oggi? hai la bua lì? bacino e passa tutto. te lo dà donna borghezia, of course.

Amaro medicinale Giuliani ha detto...

È il pensiero della lingua in bocca a Donna Borghezia che mi ha un po' indisposto. C'è da biasimarmi?

Ufficio stampa di Donna Borghezia ha detto...

L'esimia N.D. tiene a precisare che lei bacia le bue solo a visagisti-filosfi, tenori e Veron.
SIC!!!

featheryca vinegar ha detto...

e i tecnici sotto la doccia? e i poliziotti col perizoma?

Ufficio stampa di Donna Borghezia ha detto...

L'esimia N.D. ricorda alla sua biografa ufficiale, la cortese Feather Vinnie, che i poliziotti in "perizona" rosa e i tecnici sotto la doccia furono lasciati passare "imbaciati" e con le loro bue "intatte".
SIGH!!!

mucha pluma ha detto...

verdad! lo siento.

chiara da vinci ha detto...

se esiste un dio, Borghezio deve averlo picchiato, con un sacchetto di euro, un musulmano di mamma ebrea e babbo meridionale. e le ferite deve avergliele medicate senza guanti un infermiere nero, gay, con l'aids (non che le due cose vadano insieme, sia chiaro) e la mamma zoccola.

Anonimo ha detto...

purtroppo dovevano picchiare molto + forte