08 agosto 2005

XXI concorso chitarristico segovia mentale

è stato indetto il XXI Concorso Chitarristico Internazionale Segovia Mentale. coloro che supereranno la dura selezione preliminare se la vedranno con i vincitori ex aequo dell'anno scorso: winona e il bradipo pittato, due virtuosi insuperati dello strumento. la giornata finale di questa prestigiosa manifestazione, che annovera concorrenti da tutte le parti del mondo, vedrà gli artisti cimentarsi in improvvisazioni libere, molto impegnative, sui seguenti temi:
1) mi si nota di più se non vengo o se vengo e mi metto in disparte in controluce?
2) se x mi ha detto... allora vuol dire che mi ama, però se ha fatto... forse vuol dire che non mi ama poi così tanto però poi se io gli/le dico... allora forse lui/lei può dire... però può anche essere che mi ama e sono io che non lo/a amo...
3) perché sono tutti più bravi, più belli, più intelligenti, più fortunati, più ricchi di me, anche quelli che lo sono di meno?
4) ti amo troppo perciò non possiamo stare insieme, perché sono fatto/a male e so che soffriresti. ti lascio perché ti amo
5) 100 modi diversi di rispondere a qualsiasi affermazione ottimista o costruttiva con "sì, però..."

2 commenti:

wallace stevens ha detto...

A tune beyond us as we are,
Yet nothing changed by the blue guitar;

Ourselves in the tune as if in space,
Yet nothing changed, except the place

Of things as they are and only the place
As you play them, on the blue guitar,

Placed so, beyond the compass of change,
Perceived in a final atmosphere;

For a moment final, in the way
The thinking of art seems final when

The thinking of god is smoky dew.
The tune is space. The blue guitar

Becomes the place of things as they are,
A composing of senses of the guitar.

Anonimo ha detto...

se non la smettete di pagare il bollo a empoli, la segovia mentale ve la facciamo noi.. parola di salvatore giuliano